Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

L’antica Dea




Ieri ho trovato il testo che posterò sotto “Il  potere delle donne”trovato su The core target.L’ho trovato molto  bello e senza pretesa e presunzione mi ritrovo in alcuni punti, senza presunzione perché so quanta fatica e quali sentieri interiori bisogna attraversare anche solo per diventare o meglio ritornare ad essere simile alla Dea.
Questo mondo nei secoli ha usurpato, calunniato, celato il potere femminile alla donna stessa e agli uomini.  Crescendole  prima schiave e come esseri inferiori,oggi  come agguerrite femministe più simili all’ “ego” dell’uomo.Credo che anche nel l’uomo vi siano enormi qualità e potenzialità anch’esse distrutte nei secoli per ingigantire un io sempre più bisognoso tanto  da renderlo schiavo di un potere oscuro.
Vuole essere solo un introduzione quindi qui mi fermo. 


Una dea è una donna che risorge dalle profondità di se stessa.
È una donna che chiaramente ha esplorato la sua oscurità e ha imparato a celebrare la sua luce.
E’ una donna capace di innamorarsi delle magnifiche possibilità che essa contiene.
È una donna che conosce la magia e i luoghi misteriosi, i luoghi sacri che custodisce dentro di se e che possono nutrire la sua anima e li utilizza.
Lei è una donna che irradia luce. È magnetica. Se cammina in un luogo uomini e donne avvertono la sua presenza.
Lei ha il potere e la morbidezza allo stesso tempo.
Lei ha una potente energia sessuale che non dipende dall’aspetto fisico.
Lei ha un corpo che ama e questo è comprensibile dal modo in cui si muove e in cui vive il suo corpo.
Lei vuole la bellezza, la luce e l’amore. Lei è una madre per tutti i bambini. Scorre facilmente e con grazia nella vita. Può curare con uno sguardo o un tocco della sua mano. Lei ha la ferocia sensuale ed erotica che mostra senza paura e il sesso è il modo in cui condivide con un altro il tocco del divino.
Lei è compassione e saggezza.
Lei ricerca la verità.
È una donna che sa che il suo obiettivo nella vita è raggiungere un livello superiore nell’amore.
È una donna innamorata dell’amore. Lei sa che la gioia è il suo destino e abbraccia il suo destino condividendolo con gli altri, e così guarisce ogni ferita. Lei è una donna che conosce la fragilità e sa che il suo compagno alle volte è fragile e spaventato così come lei.
Lei conosce il potere curativo dell’amore e sa che, insieme, possono guarire ogni ferita.
Lei è una donna che deve essere accettata come è. Lei accetta gli altri così come sono. È in grado di perdonare i suoi errori e non si sente minacciata dagli altri anche quando questi l’ attaccano.
Lei è una donna che può chiedere aiuto quando ha bisogno, o dare aiuto quando qualcuno lo richiede. Lei rispetta i confini, i suoi confini e quelli degli altri.
Lei può vedere Dio negli occhi degli altri. Lei può vedere Dio in se stessa. Lei può vedere Dio in ogni situazione della sua vita. Lei è la donna che si assume la responsabilità di tutto ciò che ha creato nella sua vita. Lei è una donna che dà ed è completamente un supporto per gli altri. Lei è una dea.
Kazzrie Jaxen 
Lei ha il potere e la morbidezza allo stesso tempo” per Lilly
E’ una donna capace di innamorarsi delle magnifiche possibilità che essa contiene” per Adhara

6 commenti:

Bello stralcio. Mi fermo e lo rileggo.

 

Graziee mille, ho i brividi e mi innamoro sempre di più di tutti i segreti e le scoperte che la vita ci offre! Quante persone lungo il cammino per tirare fuori la meraviglia che c'è in noi e viceversa! !
Grazie, davvero grazie di tutto...che voce suadente!;-)
Un abbraccio dal profondo del cuore

 

Questo canto è meraviglioso !!! Ciao Carola , arrivo qui da te dal blog della mia amica Gabry , Le stanze del cuore. Ho letto il commento che hai lasciato sul post in cui ha menzionato le " fate del suo cerchio magico " e sono venuta personalmente a ringraziarti per le belle parole che hai dedicato a tutte noi. E' una bella scoperta averti trovata e sarà una bella emozione continuare a seguirti. A presto e buona giornata.

 

Ciao Mirtilla benvenuta in questo regno non molto fatato ma qui si nasconde una Dea o forse solo una cantadora della Dea alle prese con la vita di tutti i giorni ma non per questo lontana dal mistero :-)
Il blog di Gabry è una meraviglia, ho curiosato anche nei blog delle altre fate, io ho sempre avuto una mia idea sull'animo che si nasconde in chi come voi crea cosè così belle e dolcissime.
A presto

Adhara grazie per la "voce saudente" :-)),è immenso questo mondo e non fermarsi è la regola.
Grazie della chiacchierata e vedrai ogni cosa a suo tempo e al suo posto,basta crederci.Il vero disatro lo facciamo noi quando la nostra razionalitaà supera il nostro reale sentire.

Ciao Stefano :-)) è molto bello davvero.

 

Grazie!! ;-) Siamo tutti connessi, siamo tutti uno. Un grande abbraccio!! <3

 

Grazie Antonella,ma ancora in pochi ne sono consapevoli.
Ricambio abbraccio.

 

Posta un commento