Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Sono storie, di persone

libro animato

(1)L’aspetto interessante di quest’opera, è che ci sono delle persone come protagoniste. Qualcuno dirà: “Bella scoperta, bravo”.Probabilmente sembrerà eccessivo a chi passa da queste parti: ma se c’è qualcuno che sta scomparendo da certi ambiti, sono proprie le persone. Gli individui.
Sempre più spesso, certi mezzi di comunicazione di massa ospitano una parodia della realtà, un insieme caricaturale di persone in perenne vacanza, a caccia dell’ultimo gingillo tecnologico, in adorazione della star del momento.

Nient’altro.

Poi, prendi un libro (questo, oppure un altro, uno qualsiasi); e ritrovi le persone. Semplici, come i vicini di casa, o certa gente conosciuta in giro. E la vita scorre, in maniera del tutto genuina e naturale. Colma di miserie, cattiverie, anche violenza; ma autentica, non contraffatta per raccontare storie che devono rassicurare, piacere, raccontare la storia di un perenne stato di benessere con appena una spruzzata di difficoltà. Ma appena.

Non è la letteratura delle grandi scoperte, delle epiche battaglie o dei grandi romanzi dell’Ottocento. Non è nemmeno puro intrattenimento. Sono storie, di persone. Di questi tempi, roba preziosa.

Estratto da Storie con dentro le persone di Marco Freccero

(1)L’opera a cui fa riferimento l’autore è Uomini famosi che sono stati a Sunne di Göran Tunström

1 commenti:

Io non posso che essere d'accordo. Si parte da un individuo per fare cose importanti. Tutto il resto viene dopo ed è comunque animato da persone. Quelle vive, quelle vere che producono sentimenti vivi e veri.
Mi piace molto questo passo. Breve ed intenso.

 

Posta un commento