Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ogni tanto penso: LIberi di usare le parole


image

Questo passaggio è estratto da un vecchio post scritto da me,l' ho letto e riletto  alla fine l'ho archiviato per sempre nel cestino.
Tutto quel che ho salvato è questo passaggio tratto dal libro della Metzger,  riassume splendidamente tutto quel che c'è e si potrebbe dire sul peso delle parole e del silenzio.

Deeana Metzger scrive : "Quando ci dicono che non si deve parlare di una cosa.Il messaggio sostanziale è che quella cosa non dovrebbe esistere: non deve,non può, non esiste.In quel momento per noi la nostra realtà,di conseguenza la nostra vita subiscono un snaturamento,diventano vergognose e da cancellare.Cosi, per proteggerci iniziamo a parlare del mondo a una dimensione dove tutto è sicuro, acquisito, accettabile..."
Silenzio e parole...interagiscono nella nostra esistenza, parole scritte, parole orali...il silenzio è un bene prezioso quando libero e maturo, ogni imposizione volta a soffocare  la nostra natura è violenza.
Il diritto di espressione scritta o verbale è un bene che va difeso...sempre.

2 commenti:

Per come la vedo io non ci sono cose delle quali non si debba parlare ma esistono molte cose delle quali sarebbe preferibile non parlare.
Perché parlare, ad esempio, delle cose brutte, della violenza, della cattiveria, per quanto possa essere considerata giusta informazione, per me è pubblicità al male. È dare energia e forza a quello che invece andrebbe indebolito.
Per quanto riguarda le imposizioni sulla nostra natura, dipende. Tutto dipende se queste imposizioni vengono dall'esterno o dall'interno.
Nessuno ha il diritto di costringerci a cambiare ma noi possiamo scegliere di cambiare. E cambiare non significa sempre soffocare la propria natura quanto, piuttosto, correggerla.
Il diritto all'espressione è certamente un bene che va difeso... purché non danneggi altri diritti!
Credo che il diritto sul quale abbiamo tutti la necessità di lavorare è quello alla libertà di pensiero... perché purtroppo esseri davvero liberi è una condizione della quale non tutti sanno usufruire.
Un saluto, a presto.

 

Ciao Mr.Loto condivido.Buon fine settimana

 

Posta un commento