Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Tra i commenti più belli Maurizio C e MrLoto: Il passato

Certi commenti sono molto più dei semplici commenti,diventano un post nel post.

Commento di  Maurizio C al mio post  Fase cazzeggio il mio errare,la guerra,ecc

Conoscere la storia, così si dice, serve all' uomo per non ripetere gli errori del passato, o almeno dovrebbe, visto che ci sono diversi esempi di ripetizione di errori già commessi in precedenza. Anche se ovviamente poi uno dovrebbe contestualizzare il periodo storico, la società del tempo che si prende in esame e tutta una serie di fattori che possono cambiare un pochino le carte in tavola.
In ogni caso, sul piano personale, credo che ciò che è stato ieri sia sempre utile, oggi, tenerlo a mente, parlo quindi di situazioni anche semplicemente nostre, della nostra vita: aver commesso, ieri, un errore può servirci, oggi, a non ripeterlo, ma anche al di là degli errori, capire che ciò che abbiamo vissuto nel passato ci ha resi così nel presente è importante e significativo per prendere la maggior consapevolezza possibile di noi stessi. Che è, poi, credo il miglior modo di stare al mondo, essere cioè pienamente consapevoli di chi si è, del da dove si viene e di dove si intende andare.

Commento di MrLoto al medesimo mio post citato sopra

Nella vita capita spesso di dover "ripercorrere" le stesse strade e riaprire le stesse porte perché siamo in continuo mutamento, e non sempre quel che abbiamo percepito la prima volta è uguale alla seconda ed alla terza; personalmente credo che tutto ci si riproponga fino a che non impariamo quello che è necessario per noi capire.
Per quanto riguarda le citazioni che hai proposto, Marco Aurelio è sempre quello che mi colpisce maggiormente, trovo i suoi scritti molto consapevoli e saggi. Quindi ti saluto con un suo scritto che ho riportato anche nel mio blog e che mi piace molto:
"…. ormai è necessario che tu comprenda di quale mondo sei parte, Chi sia Colui che governa il mondo e che di Lui tu sei l'emanazione; che un limite di tempo è stato a te prescritto. E se non saprai approfittarne per fare in te serenità e luce, quel limite passerà e non ti sarà concesso ripetere."

3 commenti:

Ciao Carolina :)
Che dire... un commento che ispira un post... è davvero una bella cosa, del tutto inattesa, che però ovviamente mi lusinga molto, perchè pensare di dire qualcosa che può ispirare/condividere/trovare giusta qualcun' altro... è molto piacevole :) E dà poi ancora più valore al tempo che ognuno di noi dedica a leggere e commentare i blog che segue, è bello riscontrare quanto sia positivo lo scambio di idee, opinioni e pareri che ci vede protagonisti :)
Perciò beh, ti ringrazio molto e ti abbraccio, è stata davvero una sorpresa per me trovare questo tuo post :)

Buona giornata :)

 

... ringrazio per la citazione ed i complimenti.

 

Ho letto il post molto bello (il precedente) ed i commenti in questione. Hai ragione, per entrambi vale la pena vengano riportati come hai fatto tu!
In generale dico che il nesso tra passato, presente e futuro sia qualcosa di eccezionale, di magico..
Pensare che qualcosa non torni più e che, allo stesso tempo, ti lasci un segno profondo che perduri nel tempo. Anche quando di fatto la situazione, la persona, l'emozione in questione è passata...lo trovo a dir poco affascinante.

 

Posta un commento