Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Ho capito ma quando cazzo finirà?



Dice  Osho: ci  saranno momenti difficili, ma un giorno vedrai  che quei momenti difficili ti hanno dato forza, proprio perché li hai affrontati. Erano necessari. Mentre li stai attraversando sono difficili, ma dopo vedrai che ti hanno reso più integrato.
Senza quei momenti non avresti mai trovato il tuo centro, le tue basi.
Fa’ che esprimere sia una delle azioni fondamentali della tua vita.
Se devi soffrire per questo, soffri pure,
ma non sarai mai un perdente.!!
Quella sofferenza ti renderà sempre più capace di goderti la vita, di celebrare la tua vita.
Continua


Ok,ho capito! A volte tuttavia è come leggere un oroscopo in negativo per un mese e ti dici –ma quando cazzo finirà?-.Tiremm   Innanz ! Che è meglio,chi si ferma è perduto.
Ovviamente non è che la mia parte spirituale sta perdendo colpi via via ogni tanto però  di dire ‘sti cazzi viene spontaneo,dalla sofferenza s’impara non ci piove ma prima o poi ‘sta promozione dovrà  pur arrivare.
Di tanto in tanto scendo dal mondo del sovrasensibile, lascio la nuvoletta del Samadhi per tornare umanamente nel circolo del saṃsāra.



12 commenti:

E in quel circolo ci trovi anche me che, deposti per un attimo i veli da fata dico...Sti cazzi!...e non mi sento per nulla a disagio...anzi...un benefico senso di liberazione mi pervade tutta. Le teorie di Osho continuano ad affascinarmi Carolina, ma nel caso ci volesse un rinforzino consiglio a tutti un sano e liberatorio "STI CAZZI!"...ti abbraccio forte e dimmi se ti è arrivato il pacchetto
Gabriella

 

"Sti cazzi" è d'obbligo, ma per come la vedo io continueremo a doverne usare la sua forza liberatrice finché viviamo veramente!
Se no poi noi abituati a ricercare sempre ciò che va al di là di ciò che appare che facciamo?
Direi va bene così tanto almeno io nell'altro modo non so campare, poi chi mi conosce bene mi ripete spesso "tu non cogli mai il primo significato, ma almeno il terzo"...e che ci posso fare...meno male che non siamo tutti uguali se no sai chr palle!!:-)
Un abbraccio cara. ..a volte ritornano! !;-)

 

... Non è che non mi dispiace per il momento che stai vivendo, anzi, mi dispiace tanto e tra l'altro tu e Sdentato siete ogni giorno nei miei pensieri :) ... ma... mi hai fatto sorridere!
Ti abbraccio forte anche io pregando che la promozione arrivi presto! ;D

 

...appunto, ed è lì che ti accorgi che al peggio non c'è mai fine....forse...:))

 

Bentornata Adhara ti percepisco brillante come sempre,l'importante è capire ,io a volte lascio addirittura cadere,faccio fintaa di non capire.Che è meglio!.

Ciao Vivy,grazie.Sorridi pure fin dei conti non è poi cos' tragica la situazione.Si tratta di prove, interminabili esami ma vorrei passare ad altro livello.Nulla che non sia superabile e non accettabile è solo che vorrei vedere un un nuovo inizio.Poi si sa nella vita si sale e si scende fa parte del gioco e può essere tutto è bello o brutto dal modo che lo si vede.
Un abbraccio,ti leggo anche se non scrivo.

Brazza,questo è vero per questo ciapa e purta a ca' quel che "ora accade" appena ti lamenti che è troppo la vita ti dimostra che può esserci peggio.

 

È normale ogni tanto lasciarsi sopraffare dalle emozioni, dopo tutto siamo umani e, quindi, abbiamo una parte sensibile e istintiva soprattutto che.. a un certo punto esce, sempre e comunque. Ovviamente in modi, forme e frequenza diverse, a seconda della persona.
Detto questo, può sembrare banale ma... tutto passa, è solo questione di tempo, volontà... e certamente pure fortuna. Tu mettici la volontà intanto, anche se a volte so che è dura ;)

 

E' umano e comprensibile!
I momenti difficili sembrano non finire mai, l'importante è tenere sempre in mente che, come tutte le cose del mondo, prima o poi finiranno.
Coraggio! :)

 

Grazie MrLoto :-)).Sicuramente Maurizio:-))

 

Non so cosa ti succede, ho letto tutti i bei commenti. Vivere è già difficile in partenza e quindi bisogna trovare la forza e il coraggo in se stessi,ma come dici tu a volte si sale e a volte si scende. Magari basta fare un girotondo e darsi tutti le mani per sentirsi sollevati.....Un forte abbraccio cuginetta e buona domenica!

 

Dire che da ogni cosa si può imparare è sacrosanto, lo dico sempre anche io. Dire che ogni legnata arriva apposta per insegnarti qualcosa, è, secondo me, una pura invenzione a carattere consolatorio.
Ho scritto spesso che è vero che da tutto si può crescere, ma a volte il prezzo è così alto è... meglio sarebbe restare un po' più ignoranti.

www.wolfghost.com

 

Ciao cuginetta appena ho un attimo ti scrivo,diciamo che vi sono situazioni che di volta in volta si complicano mentre si risolvono,come si usa dire un passo avanti e due indietro...ma passerà e tutto si sistemerà.

Wolfghost vede che una cosa comune,mi consola :-))

 

Spero tu possa avere presto "un nuovo inizio" e anche io ti leggo sempre :) ♥
un bacio

 

Posta un commento