Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Infinito diario

 

 

index

Infinito diario

Sempre caro mi fu
questo diario,che mai scrissi...
Che su quest' ultimo foglio
scrissi fine, ancor prima dell'inizio
Ma sedendo e mirando, interminati
spazi di là e di qua della mia stanza,
e sovrumani silenzi, e profondissima quiete
io nel pensier mi fingo; ove per poco
il cor non si spaura.
E come il vento
odo stormir le mie parole, io quella.
Infinito silenzio a questa voce
vo comparando: e mi sovvien che è meglio
che smetta di pensare,
e la penna riporre nel calamaio
Così tra questa
immensità s'annega il pensier mio:
e il naufragar m'è dolce in questo mare..
e che Leopradi non s'offenda.

 

 

Tag di Technorati:

1 commenti:

If the doors of perception were cleansed, everything would appear to men as truly it is: infinite.

(William Blake -The Marriage of Heaven and Hell)

 

Posta un commento