Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Una breve telefonata

Ieri la mia collega ha chiamato al lavoro per confermare un altro mese di assenza abbiamo parlato pochissimo e velocemente, ma fra le tante cose che tutto d'un fiato mi ha detto le parole che sono rimaste impigliate nella mia mente sono state "credevo di essere forte invece..." già gli ho risposto: anch'io un tempo credevo di essere forte e invece...invece  non si è mai forti abbastanza per fronteggiare le nostre tempeste emozionali, o per mantenersi in equilibrio quando l'ansia ti piega,però in macchina  tornando verso casa  riflettendoci sopra mi sono detta" eccome che lo sei forte,mia cara", perchè a pensarci bene nessuno è forte tanto da non piegarsi mai all'ansia o da non essere in balia di stati emotivi forti e negativi, nessuno è mai così forte da non essere toccato da nulla,forte è chi nonostante tutto resta in piedi, affrontando la sfida, accogliendo anche il peggio che gli sta capitando interiormente, il peggio che ci può capitare fuori da noi e intorno a noi è spesso solo una nostra creatura, è da molto che mi  sono convinta(ne ho le prove, come si usa dire sulla pelle) che l'esterno a noi non è mai la causa e le  risposte che rimandiamo all'esterno sono il frutto di quello di ciò noi viviamo dentro e di ciò  in cui che crediamo.

1 commenti:

Non è forte chi non cade mai, ma chi si rialza dopo ogni caduta...

 

Posta un commento